Agopuntura

L’Agopuntura è una metodica terapeutica millenaria appartenente alla Medicina Tradizionale Cinese, il cui valore terapeutico è oggi riconosciuto a livello mondiale, in Italia rientra tra le cosiddette “Medicine alternative”, configurandosi come una valida branca della medicina in grado di prevenire e curare diverse patologie. Essa non sostituisce le terapie convenzionali bensì le integra, contribuendo a ridurre i sintomi e, in molti casi, anche il numero ed il dosaggio dei farmaci assunti.

L’agopuntura consiste nell’infissione di sottili aghi sterili in specifici punti del corpo, chiamati “agopunti”, allo scopo di trattare diverse problematiche e disturbi, stimolando l’organismo a produrre e rilasciare diversi mediatori e sostanze chimiche endogene che concorrono a determinare effetti analgesici e miorilassanti, antinfiammatori, ansiolitici e ormonali/neuromodulatori. Se praticata da un terapeuta qualificato, l'agopuntura è una pratica sostanzialmente sicura e a basso rischio, quasi totalmente priva di effetti collaterali.