Medicina Fisica e Riabilitativa

La medicina fisica e riabilitativa, conosciuta anche come fisiatria, è la branca medica dedita alla diagnosi e alla gestione  prettamente conservativa delle sofferenze riguardanti l'apparato locomotore e/o i nervi periferici.

Essa si basa sull'impiego di trattamenti non chirurgici, quali la massoterapia, le terapie fisiche e farmacologiche, la ginnastica posturale.

L'attività del fisiatra mira ad aiutare il paziente a recuperare totalmente o in buona parte le funzioni dell'apparato locomotore o dei nervi periferici compromesse a seguito di una patologia, un infortunio o un intervento chirurgico.

Patologie trattate
  • INFORTUNI ARTICOLARI (distorsioni, lussazioni…)
  • INFORTUNI MUSCOLARI
  • TENDINOPATIE
  • DEFORMITÀ DELLA COLONNA VERTEBRALE (scoliosi, ipercifosi e iperlordosi…)
  • DEFORMITÀ DEGLI ARTI (valgismo, varismo, piede piatto...)
  • NEVRALGIE (sciatica…)
  • CERVICALGIA
  • LOMBALGIA
  • DISCOPATIE
  • ARTROSI